Cilindri
I cilindri di plastificazione, così come le viti, sono parti soggette ad usura per abrasione e/o corrosione. Per questo motivo è utile, anche in questo caso, scegliere con accuratezza il materiale di costruzione più idoneo.

STEBO propone una gamma di materiali da costruzione per i cilindri adatta alle problematiche riscontrate e al materiale di costruzione della relativa vite, per garantire un costo ed una durata adeguata del gruppo di plastificazione.

Accanto alla produzione di cilindri standard costruiti in acciaio da nitrurazione (indicati solamente per tutte le applicazioni non particolarmente aggressive), STEBO propone una serie di cilindri bimetallici con diverse caratteristiche. Infatti la scelta della lega che costituisce la camicia interna viene effettuata in base alla necessità di una maggiore resistenza all’abrasione, alla corrosione o ad entrambe.

Leghe bimetalliche
Designazione Componenti di lega Durezza (HRC) Resistenza all’abrasione Resistenza alla corrosione
S11 Fe, Ni, Cr, B 58 - 65 Buona Sufficiente
S33 Fe,Cr,Ni,Mo,B 64-69 Ottima Buona
S42 Ni, Co, Cr, Mo, B 48-56 Sufficiente Eccellente
SW80 Ni, Cr, Si, B, WC 58-66 Eccellente Ottima
Maggiorazione o riduzione del gruppo iniezione
È possibile aumentare o ridurre la capacità di un gruppo di iniezione senza doverlo sostituire interamente, e la modifica di solito può essere effettuata ad un costo vantaggioso. La modifica consiste essenzialmente nel rifacimento del cilindro, vite, PVR e testa, che devono essere progettati e verificati in base alle caratteristiche della pressa esistente.
I tecnici STEBO sono a vostra completa disposizione per valutare insieme la fattibilità.